TREBBIATURA SEGALE

L’abbiamo raccolta, fatti i covoni, trasportata all’asciutto per completare la maturazione e finalmente, e’ giunto il momento che ogni anno aspettiamo con ansia: la trebbiatura della segale!!! Grazie all’aiuto di Gigietto, Dario e Valentino e alla mitica trebbia stanziale e’ stato uno vero spasso…

Amici della corsa in montagna potete stare tranquilli, il raccolto di segale e’ stato davvero abbondante, con un granella di primissima qualita’ che rendera’

Viva, viva, viva il frumento!

Luglio, si entra nel vivo dell’estate. Luglio, tempo di raccolta. Sabato 15/07, con la mia fidata compagna, Federica, ci siamo dedicati alla raccolta del frumento nel campo sperimentale BèpeteBAM situato in localita’ Ruc, una piccola frazioncina ormai disabitata del comune di Malonno.

Purtroppo non abbiamo trovato il campo in ottime condizioni: abbondante presenza di erba e fiori,

PONTEDILEGNO SKYNIGHT a tutta: presentato il Gadget ufficiale, ed il percorso è pronto da provare!

Un Sabato sera elettrizzante quello del 15 luglio 2017, la 2^ edizione di Ponte di Legno Skynight è davvero pronta al decollo. Ecco le ultimissime quando mancano meno di 10 giorni allo start da Piazza XXVII Settembre in centro a Ponte Di Legno. La risalita della pista del Corno d’Aola ed una discesa “a tutta” per una gara che è

Solstizio d’Erbanno & Solstizio Trail

La festa

Il Solstizio d’Erbanno nasce nel 2011 dall’idea di alcuni giovani con lo scopo principale di dare spazio alle esigenze musicali giovanili e valorizzare il caratteristico borgo medievale. L’evento quindi associa le iniziative nel centro storico con i concerti (dalle 6 alle 10 band sulla tre-giorni) e lo stand gastronomico nell’anfiteatro in via fontanico. Negli anni il Solstizio, che ovviamente non ha scopo di lucro ma concentra le risorse

Mais Quarantino Bresciano

Lo scorso maggio abbiamo seminato nel campo sperimentale in localita’ “Cornola”, a Malonno, il mais varieta’ “Quarantino bresciano”, proveniente dalla pianura. Ci ha donato i semi Michela Capra, che è ricercatrice nell’ambito della cultura contadina locale e che abita in alta Valle Sabbia. I semi appartengono a una pannocchia del suo raccolto dell’autunno 2016 effettuato a Pertica Alta, a 950 metri di altitudine.

Michela ci racconta un