Viva, viva, viva il frumento!

Luglio, si entra nel vivo dell’estate.

Luglio, tempo di raccolta.

Sabato 15/07, con la mia fidata compagna, Federica, ci siamo dedicati alla raccolta del frumento nel campo
sperimentale BèpeteBAM situato in localita’ Ruc, una piccola frazioncina ormai disabitata del comune di
Malonno.

Purtroppo non abbiamo trovato il campo in ottime condizioni: abbondante presenza di erba e fiori, piante
di frumento senza piu’ spighe, distrutte da grandine e forti temporali.
La mattinata e’ stata intensa; cercando di recuperare tutto il recuperabile, siamo riusciti a fare una buona
quantita’ di covoni.
Certo, date le dimensioni del campo, piu’ di 1000 m2, il raccolto sarebbe dovuto essere molto più
abbondante, ma non ci scoraggiamo e continuiamo.

Fare agricoltura in maniera naturale vuol dire anche questo, accettare le annate storte, imparando dagli
errori commessi (un solo intervento di fresatura su prato stabile non si e’ dimostrato sufficiente per
contenere la crescita dell’erba).

La cosa fondamentale e’ essere riusciti a recuperare la semenza di tutte le varietà presenti in campo, in
modo tale da poterle riseminare ad Ottobre.

Per maggiori dettagli sulle varietà con cui stiamo lavorando leggetevi l’articolo al link di seguito che
riguarda il primo anno di vita del progetto “miscugli di frumento”, partito la scorsa stagione a Loritto: miscugli a loritto.

One thought on “Viva il frumento!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *